Giovani, Pace e Sicurezza

Con l’adozione della Risoluzione del Consiglio di Sicurezza ONU 2250 (2015) in materia di Giovanni, Pace e Sicurezza, il CSDC ha rafforzato l’attenzione sul contributo che i/le Giovani possono apportare nella promozione della Pace e della Sicurezza.

Facendo tesoro dei legami costruiti con gli studenti e le studentesse delle Università con le quali il CSDC collabora, con giovani italiani/e interessati ai temi della nonviolenza, della trasformazione costruttiva dei conflitti, della pace, dei diritti umani e dello sviluppo sostenibile, nel febbraio 2017 è stato costituito il Gruppo Giovani del CSDC che, forte del sostegno e dell’incoraggiamento dei soci e delle socie dell’Associazione, ha contribuito alla creazione, nel maggio 2917, della Rete italiana Giovani, Pace e Sicurezza (GiPS) in collaborazione con altre Organizzazioni della società civile italiana.